Le ultime news

I 5 criteri fondamentali per una corretta selezione del sistema ERP

👤 🕔 marzo 23, 2012 Commenti disabilitati

Oggi avere un sistema gestionale ERP costituisce una necessità, non un lusso. Indubbiamente questo sistema dovrà essere in grado di aiutarvi a gestire la vostra azienda: ma di quali altre caratteristiche deve essere dotato?

Lee Wylie, già analista presso la Gartner, creò l’Enterprise Resource Planning nel 1990.
In 21 anni di storia, il software ERP ha subito trasformazioni sostanziali. Infatti, mentre inizialmente veniva utilizzato soprattutto in ambito finance e di gestione degli ordini, acquisti e produzione, oggi l’ERP è pensato per un utilizzo più ampio coprendo ogni aspetto dell’azienda.

I più importanti sistemi gestionali ERP sono dotati di business intelligence e tool di gestione delle performance integrati nelle applicazioni e consentono quindi la tracciatura e il monitoraggio degli indicatori chiave delle performance aziendali. I sistemi più recenti includono anche applicazioni per la gestione della supply chain, delle relazioni con i clienti, delle risorse umane, del ciclo di vita dei prodotti, degli asset aziendali e dei costi.

Se utilizzate un sistema che risale al secolo scorso, molto probabilmente avete pagato a caro prezzo personalizzazioni e integrazione. Sicuramente questi elementi rappresentano l’ostacolo principale all’upgrade. Di conseguenza avete accumulato un ritardo di almeno un decennio sulle innovazioni funzionali.

Infor: i cinque criteri fondamentali per una corretta selezione del sistema ERP, che per l’azienda è una necessità, non un lusso. Scarica questo documento in formato PDF!

tratto da : Computerworld online

zv7qrnb